Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta News

Il mondo dietro al mondo - Il nuovo romanzo di Cristina Cireddu

Immagine
Ci siamo! Oggi 22 novembre è in vendita su Amazon il mio nuovo romanzo:   Il mondo dietro al mondo! Forse qualcuno dei miei vecchi lettori se lo ricorda ancora....  Quando stavo scrivendo “Il mondo dietro al mondo” lo pubblicavo a puntate su questo blog.  Ne parlai anche alla stampa locale (vedi qui  e qui ). L asciai perdere per paura di essere fraintesa, giudicata, e soprattutto perché non volevo che un romanzo non revisionato fosse in rete.  Passano gli anni, arriva qualche ruga, si cambia casa, ma i sogni restano...  Sono passati quasi 10 anni e finalmente  #ilmondodietroalmondo  è disponibile nello store di Amazon! Il mondo dietro al mondo, una storia fantastica , è un romanzo ambientato in una realtà alterata, dove i sogni diventano concreti, reali, vera materia. Su questo sfondo "fantastico" si stagliano le storie dei vari personaggi.  Il rosa scelto per la copertina del libro non è un caso. Il mondo dietro al mondo  è un romanzo rosa non solo perché parla di amore (ma

L'ombra del soldato - acquista il mio libro

Immagine
Se ti va puoi acquistare il mio libro : L'ombra del soldato lo trovi su  Amazon , in formato Kindle e cartaceo! ACQUISTA QUI Trama Era soltanto un bambino quando Luigi ha sentito per la prima volta  la terra piangere . Da allora, una sensazione inspiegabile gli provoca terribili allucinazioni. Nel novembre 1999, ormai adulto, Luigi trova nascosta nell'appartamento in cui vive una vecchia scatola rossa, ma un improvviso malessere gli impedisce di aprirla. Nello stesso periodo incontra la donna che diverrà sua moglie: Pamela. All’inizio della loro relazione, lui è insicuro e sfuggente perché legato al ricordo di Gina, la sua prima fidanzata. Dopo aver scoperto cosa contiene la scatola rossa, Luigi ha un’allucinazione molto inquietante: vede il volto di un soldato e si rende conto di conoscerlo. Questo soldato diventa una costante presenza. Luigi vive con la consapevolezza di non essere solo, di aver qualcuno che gli cammina a fianco e che sembra l’artefice di avvenimenti bizzarr

L'ombra del soldato

Immagine
È finalmente on-line il mio primo libro! L'ombra del soldato è acquistabile su  Amazon , in formato Kindle. Trama Era soltanto un bambino quando Luigi ha sentito per la prima volta la terra piangere . Da allora, una sensazione inspiegabile gli provoca terribili allucinazioni. Nel novembre 1999, ormai adulto, Luigi trova nascosta nell'appartamento in cui vive una vecchia scatola rossa, ma un improvviso malessere gli impedisce di aprirla. Nello stesso periodo incontra la donna che diverrà sua moglie: Pamela. All’inizio della loro relazione, lui è insicuro e sfuggente perché legato al ricordo di Gina, la sua prima fidanzata. Dopo aver scoperto cosa contiene la scatola rossa, Luigi ha un’allucinazione molto inquietante: vede il volto di un soldato e si rende conto di conoscerlo. Questo soldato diventa una costante presenza. Luigi vive con la consapevolezza di non essere solo, di aver qualcuno che gli cammina a fianco e che sembra l’artefice di avvenimenti bizzarri. Pamela lo spinge

Crima e i Kiruna #2, GRAZIE!

Immagine
Crima e i Kiruna Acoustic Project  ringraziano tutti coloro che hanno voluto condividere l'emozionante pomeriggio di Musica & Poesia il 22 giugno 2014. Un grazie particolare l'associazione ARTEe20 per averci permesso di esprimere la nostra arte in un luogo tanto speciale. Qui potete trovare tutte le foto dell'evento: Crima e i Kiruna, 22 giugno 2014

Crima e i Kiruna #2

Immagine
M anca davvero poco ormai alla seconda contaminazione ! Musica e poesia dialogano ancora, come un anno fa. Nuove voci, nuovi suoni e nuove parole in un caldo fine pomeriggio, tra musica e poesia. Ci ospita un ambiente speciale, ricco di arte e cultura. È l'Associazione e Galleria d'Arte Artee20 e si trova a Merate. Crima e i Kiruna vi aspettano!

Crima come Extravesuviana #2

Immagine
I nvito tutti coloro che non l'avessero ancora fatto, a scaricare l'e-book "Futuro Andata e Ritorno", edito dagli amici del  Collettivo Extravesuviana ! Clicca per scaricare : Futuro Andata e Ritorno, 2014   Buona lettura!

La solitudine dei cent'anni

Immagine
L eggere i classici per imparare a raccontare il tempo presente. Questo pensavo ieri pomeriggio, mentre i personaggi del mio nuovo romanzo (W.I.P.) chiacchieravano, anzi discutevano, forse fin troppo teatralmente, nella mia testa. E allora, pensavo, quando tutto è già stato scritto, un modo per renderlo nuovo è raccontare ciò che è vecchio, immergendolo, con una sfumatura poetica, in questi nuovi, incasinati, tempi. I classici hanno, per me, un gusto strano. Personaggi mai esistiti paiono più vivi che mai, quando persino chi li ha inventati non c'è più. E già, gli scrittori muoiono, dopo aver scritto tanto sulla vita e sulla morte, sull'amore e sulla solitudine, anche loro se ne vanno. (Rafael De Armas, Gabriel Garcia Marquez, 2006) "Non è vero che le persone smettono di inseguire i sogni perché invecchiano, diventano vecchie perché smettono d’inseguire sogni."

Donna e Poesia, 9 marzo 2014

Immagine
C rima vi aspetta  presso Studio Danza asd  di Monza, il 9 marzo 2014, ora di pranzo. Una giornata pensata per stare insieme, condividere, praticare e creare Arte.  E ovviamente ascoltare Poesia! Grazie alle amiche di Studio Danza asd , Monza

Crima come Extravesuviana

Immagine
Non perdetevi la collaborazione di Crima con Extravesuviana  ! http://extravesuviana.com/caro-occhi-blu/ http://extravesuviana.com/caro-amore-passeggero/

Verso la rock star della poesia, # 1

Immagine
L'arte, come l'amore, si ciba di fame ... E sarà estate, il 21 giugno, forse... ... per me sarà sicuramente una nuova primavera, un nuovo inizio! Finalmente una collaborazione speciale, finalmente le mie poesie lasceranno per una sera questa virtuale finestra sul mondo di internet per prendere vita. Una cornice ad hoc, un luogo dove l'arte arriva, si proietta e se ne va... e lascia una scia, un ricordo, un seme che attecchirà nella mente, nel cuore, nell'anima delle persone che l'hanno incontrata. Il luogo:   Spazio Vivo Heart La musica: Kiruna Acoustic Project   L'arte: Lucia Conversi Le parole: Quelle di Crima!

Crima Wedding Writer

Immagine
Crima Wedding Writer by Maria Cristina Cireddu is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License . Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.blogspot.com .

Crima sul palco, 7 luglio 2012

Immagine
 (Articolo Giornale di Merate, 17 luglio 2012) C i sono sfide che per il solo fatto di essere combattute contro se stessi paiono impossibili da vincere. A volte servono le parole dure di un’amica per renderci conto delle nostre debolezze. “Io mi vergogno di leggere le mie poesie davanti agli altri” … e poi scoprire che è l’emozione che si è sempre cercato. Le nostre azioni alimentano la sorprendente macchina della vita. Vorrei potesse essere sempre così: le note di una musica amata che sciolgono tutti i dubbi, le coincidenze che rapide ci regalano le conferme che stavamo aspettando. Atre volte la miglior arma è la pazienza, quella dell’aspettare che i frutti del nostro lavoro siano maturi. Ma ora so che sto percorrendo la strada giusta, e prima o poi arriverò alla meta. E credo che sia importante ringraziare le persone che mi stanno accompagnando e sostenendo in questo cammino. E di persone ne devo ringraziare tante. Le mie amiche Eleonora e Patrizia che si sono “

Intervista a Crima, 7 giugno 2012

Immagine
Giornale di Merate, 12 giugno 2012 E ora, finalmente, anche sulla carta stampata! A pagina 33 del numero di ieri del settimanale "Giornale di Merate"  trovate l'articolo scritto da Claudia Mauri, alla quale va uno speciale grazie per la piacevole chiacchierata. Avere la possibilità di parlare del mio blog mi rende sempre felice.  Ecco il testo dell'articolo: " Verderio I.(mcu)Un moderno feuilliton pubblicato, capitolo dopo capitolo, sul suo blog http://leparoledicrima.blogspot.it/. Ha scelto il web la giovane scrittrice Cristina Cireddu (nella foto) per far conoscere il suo romanzo «Il mondo dietro al mondo». Impiegata, 32 anni, non ha mai rinunciato a coltivare la sua passione per la poesia e la narrazione, iniziata sui banchi di scuola alle superiori, leggendo i versi di Leopardi.  «Ho iniziato a scrivere per me stessa. Poi mi sono  accorta che era un bisogno mettere nero su bianco alcuni versi, come fosse un diario, per fotografare le

Crima a scuola, 5 giugno 2012

Immagine
C'è un poeta dentro ognuno di noi. Il poeta è colui che esprime l'animo umano attraverso le parole. Gli occhi grandi dietro i banchi ascoltano l'insegnante d'ispirazione. Sono i sogni a renderci quello che siamo.  Paola diviene un albatro al massimo del suo planare illimitato quando si lascia trasportare dalle sue stesse parole. Esse attraversano il legno duro della cattedra, penetrano tra il grigio delle vecchie veneziane, scaldano le sedie dal ferro rosso. E diviene un altro mondo, il mondo in cui si sta bene. Le fila della vita, la volontà, il bene che si ha, rendono possibili magnifici incontri, come quello di oggi. La passione che accomuna mi ha portato indietro nel tempo... il tempo che è il vostro presente e che sarà il nostro futuro. Perché l'amore per l'arte e la cultura rende poeti di questa vita. Lascia che il tuo cuore scriva una parola oggi, e qualcuno la leggerà con il cuore domani. Ringrazio con affetto LA PROF. FUMAGALLI

Intervista a Crima, 21 maggio 2012

Immagine
E c'è una prima volta anche per un'intervista sul giornale... "Il mondo dietro al mondo" fa parte di me ormai, ma parlarne mi dà sempre un'emozione nuova, come una nuova fantasia... Grazie a Merate OnLine http://www.merateonline.it/ e al piacevole "caffè letterario" bevuto al tavolino di un bar, un lunedì pomeriggio. L'articolo? Eccolo: Merate Online - Verderio Inf: incontro con la scrittrice Cristina Cireddu

Immaginando una copertina...

Immagine
Il mondo dietro al mondo Il mondo dietro al mondo - copertina by Maria Cristina Cireddu is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License . Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.blogspot.com .

SCHEDA DI VALUTAZIONE - L'ombra del soldato

Immagine
(L'ombra del soldato) Scheda di valutazione a cura della commissione di lettura Opera Uno Opera esaminata: L’OMBRA DEL SOLDATO Autore: CRISTINA CIREDDU Contenuto del testo La storia narrata risulta originale per il particolare linguaggio adottato dalla voce narrante, un misto di esternazione cruda e reale e di espressività caratterizzata da una venatura poetica che emerge spesso nell'esposizione dei fatti, nel vissuto dei personaggi e negli sviluppi della trama. È un romanzo ben articolato, dai risvolti non sempre prevedibili, in cui assume rilievo, in tutte le sue sfaccettature, il tormento interiore del protagonista che, dopo l’esperienza della guerra e il ritorno alla vita civile, custodisce dentro di sé un segreto legato all’infanzia. Gli elementi narrativi risultano essenzialmente coinvolgenti e stimolanti, quindi adatti a catalizzare l'attenzione dei lettori. Stile letterario L’attenzione dell’autrice ad ogni particolare descrittivo e al mondo interiore em

Intervista a Crima, 22 marzo 2012

C'è una prima volta per tutto, anche per un'intervista alla radio! Grazie a Rete 104 - Radio TV Superlecco , in particolar modo al programma Parlami di te e alla sua simpaticissima conduttrice. Si parla di passione per la scrittura, la poesia e il teatro. E, ovviamente, del mondo dietro al mondo! adrianaconvoi on livestream.com. Broadcast Live Free

Ora sono ufficialmente Scrittrice!!!

Grazie OperaUno  per il profilo pubblicato. A breve pubblicherò anche la splendida recensione che mi hanno inviato per il racconto "L'ombra del soldato".