giovedì 20 novembre 2014

Luci azzurre






Edvard Munch, The Kiss
(Edvard Munch, The Kiss)




La cascata di luci azzurre
Rispecchia i tuoi occhi
Persi nel sogno
Quel sogno di poesia.

Torna da me
Torna perché
Non ho cuore
Per piangere.

La cascata di luci azzurre
Ti solletica
Sotto le ali
Quelle ali piumate.

Canta per me
Canta perché
Non ho cuore
Per soffrire.

Sono così sola
Che tasterei
Petali bianchi
Per congiungermi
Alle stelle.

Suona per me
Suona perché
Non ho cuore
Per mentire.

La cascata di luci azzurre
Mi pare il tuo abbraccio
Quella sottile veglia d'argento.

Licenza Creative Commons



Luci azzurre by Maria Cristina Cireddu is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.blogspot.com.

domenica 2 novembre 2014

Trillo saporito







(John Ottis Adams, The Closing of an Autumn Day)


Udir vorrei
Il brivido
L’eco d’una pianta
Addormentata
Rami spogli
Rivestiti di frutti.

Calar vorrei
Nel profondo
Fatue immagini
Ascoltate
Musica silente
Oltre la pigra noia.