mercoledì 29 novembre 2017

Ora blu




Quadro surrealista di René Magritte con albero e luna
(René Magritte, Seize Septembre)


Un momento di libertà
in macchina al ritorno.
Intervalli di luce
avvolgono il fotogramma nero
e la luna che dorme, nel suo letto.
T'aspetta una fatica doppia
in una casa piena di chiasso.

Promesse di luce
echeggiano alla radio
hanno lo strano sapore
di un amore lasciato a metà 
vent'anni fa;
un orgasmo nel limbo.

Dovrebbe girare il vento
e tu vai dritta,
t'aggrovigli
attorno a promesse 
che sussurrano dolci.
Il silenzio t'accompagna
la casa può aspettare.

L'ora blu
Culla ancora la luna
Qualcuno ti guarda
E una stella cade.
Licenza Creative Commons


Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.com.