venerdì 3 febbraio 2017

Vecchio scrigno



William Turner, Mortlake Terrace: Early Summer Morning
(William Turner, Mortlake Terrace: Early Summer Morning)




Incontro lei
duecento anni fa
verso la fine della sua vita;
Ma forse non lo sa.
Leggo nei suoi occhi
un sogghigno; ride di me
e del piccolo scrigno
che mi ha lasciato.
Ha maniere eleganti
ma non troppo.
Non capisce il mio accento
Non capisce di che le parlo
eppure, io la comprendo così bene!

Ho sempre amato le parole,
e le passeggiate umide
sotto gli alberi verdi.
Anche lei, e prima di me.
Sembra più vecchia
di come forse sarò io
alla sua età; che fatica
tener stretto il proprio idillio
preservarlo dagli uomini
così seri, a volte violenti.

"Come pensavi sarebbe stato?"
Non glielo domando.
Non se l'è mai chiesta, mi dico.
"Ti lascio ora"
e l'abbraccio.
Albeggia già
nel suo piccolo mondo.


Licenza Creative Commons



Vecchio scrigno by Maria Cristina Cireddu is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.com.