martedì 5 giugno 2012

Crima a scuola, 5 giugno 2012

Licenza Creative Commons



C'è un poeta dentro ognuno di noi. Il poeta è colui che esprime l'animo umano attraverso le parole.
Gli occhi grandi dietro i banchi ascoltano l'insegnante d'ispirazione. Sono i sogni a renderci quello che siamo. 

Paola diviene un albatro al massimo del suo planare illimitato quando si lascia trasportare dalle sue stesse parole. Esse attraversano il legno duro della cattedra, penetrano tra il grigio delle vecchie veneziane, scaldano le sedie dal ferro rosso.
E diviene un altro mondo, il mondo in cui si sta bene.
Le fila della vita, la volontà, il bene che si ha, rendono possibili magnifici incontri, come quello di oggi.
La passione che accomuna mi ha portato indietro nel tempo... il tempo che è il vostro presente e che sarà il nostro futuro. Perché l'amore per l'arte e la cultura rende poeti di questa vita.

Lascia che il tuo cuore scriva una parola oggi, e qualcuno la leggerà con il cuore domani.

Ringrazio con affetto
LA PROF. FUMAGALLI
LE ALUNNE 2^SA, 2^SC I.I.S.S. Villa Greppi Monticello (LC)
BEA E MICHY

1 commento: