giovedì 3 novembre 2016

Rintocco d'eterno





C.D. Friedrich, Collina e campo arato vicino Desdra
(C.D. Friedrich, Collina e campo arato vicino Desdra)


Quando il cielo apre
le braccia alla notte,
e il canto della terra
accarezza il volto
freddo, e i miei passi
io sento i giorni
di un'altra vita
venire verso di me.

Anche se precipizi
e lacrime, han profanato
i suoi dolci rilievi
io posso sentire
il richiamo, un amore
sfogliato tra le pagine
d'un libro ormai antico.

Come ci parlano
i fantasmi
quando li teniamo
stretti, al nostro cuore.

La vita d'oggi
s'oscura, a volte
poiché soltanto
il rintocco, e il suo eterno
resta nell'animo.


Licenza Creative Commons


Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.blogspot.com.

Nessun commento:

Posta un commento