mercoledì 6 luglio 2016

Fra il grano



Claude Monet, Campo di grano
(Claude Monet, Champ de blé)


Questa estate
cresce ai lati
e agli angoli della sera.
Perdona le passioni
appassite tra i ristagni
ove avvelenati s'immergono
gli ormai crepati sogni.

Questa estate
tardiva e bionda
mi riporta ai soli
tentativi di felicità.

E corre così piano
la vena tra le mani.
E mi arride finalmente
il pensiero d'un sasso
fra il grano.

Sorride una bambina
alienata nella sua piccina
profumata realtà.

Questa estate
che sussurra all'orecchio?
Nulla, come le onde
Tutto, come il silenzio.



Licenza Creative Commons


Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.blogspot.com.

Nessun commento:

Posta un commento