venerdì 8 gennaio 2016

Vero velato







Quadro donna con mantiglia nera
(Marie Laurencin, Ritratto della Baronessa Gourgaud con mantiglia nera)


Quanto tempo perso
piangendo il sale
delle parole ostili.
La breccia
delle spade acide.
Il silenzio
dei diritti perduti.

Quanto poco riso
s'appiattisce sotto
l'influsso superfluo
delle gioie.

L'arte chiama,
Eco soltanto
le risponde.
E chi pagherà
quel debito
d'oro rosso?

Si sfilaccia il petto
come piume
di un'oca spennata.
S'inginocchia il perfido
peso d'annata.

Così io conosco il vero,
velo d'una vita incantata.



Licenza Creative Commons


Permissions beyond the scope of this license may be available at http://leparoledicrima.blogspot.com.

Nessun commento:

Posta un commento