L'ombra del soldato


È finalmente on-line il mio primo libro!


L'ombra del soldato

è acquistabile su Amazon, in formato Kindle e cartaceo.


Trama

Era soltanto un bambino quando Luigi ha sentito per la prima volta la terra piangere. Da allora, una sensazione inspiegabile gli provoca terribili allucinazioni. Nel novembre 1999, ormai adulto, Luigi trova sotto una piastrella una scatola rossa, ma un improvviso malessere gli impedisce di aprirla. Nello stesso periodo incontra la donna che diverrà sua moglie: Pamela. All’inizio della loro relazione, lui è insicuro e sfuggente perché legato al ricordo di Gina, la sua prima fidanzata.
Dopo aver scoperto cosa contiene la scatola rossa, Luigi ha un’allucinazione molto inquietante: vede il volto di un soldato e si rende conto di conoscerlo. Questo soldato diventa una costante presenza. Luigi vive con la consapevolezza di non essere solo, di aver qualcuno che gli cammina a fianco e che sembra l’artefice di avvenimenti bizzarri. Pamela lo spinge ad affrontare le sue paure. Gli legge una lettera trovata nella scatola, scritta dalla fidanzata dell’alpino Luca, mentre questi era in Russia. La donna si firma Gina, proprio come il primo amore di Luigi. Incuriosita dagli strani avvenimenti, Pamela decide di scoprire anche chi, tanto tempo prima, avesse nascosto la scatola. Viene a sapere che il loro vicino di casa è nipote dell’anziano Giacomo, che faceva il portinaio della palazzina nel 1943. Luigi lo conosce e comincia la sua alienazione…



L'ombra del soldato - romanzo - copertina
copertina libro

Nessun commento:

Posta un commento